Moringa oleifera, una importante pianta miracolosa

Appartenente alla famiglia Moringaceae, la moringa oleifera è, in buona parte, diffusa tanto nella fascia tropicale del pianeta quanto in quella equatoriale. In linea generale è particolarmente resistente alla siccità e può raggiungere facilmente i quattro e i sette metri, così come i dieci metri se il suolo è fertile e profondo.

Moringa oleifera

Viene ad essere considerata una pianta miracolosa, visto che è l’unico esempio in natura di pianta in grado di fornire la completa gamma di aminoacidi richiesti dal fabbisogno proteico, compresi quelli essenziali. Quindi, dato il suo importante e fondamentale contenuto proteico completo, ha un interesse notevole anche per quanto riguarda l’aspetto nutrizionale.

I molteplici vantaggi offerti dalla moringa oleifera per il nostro benessere

Oltre che presentare tali caratteristiche, la moringa oleifera eccelle per offrire molteplici benefici per la bellezza e per la salute e, inoltre, ha pochissime controindicazioni. Non per nulla, in virtù delle sue molteplici capacità benefiche, è stata utilizzata, da secoli, come, ad esempio antinfiammatorio, antidepressivo. Tra le sue proprietà, poi, vi sono quelle antivirali e antifungine.

Il suo utilizzo, inoltre, è benefico per proteggere i capelli dai radicali liberi, per salvaguardare le cellule della pelle, dato che contiene perfino elementi idratanti e disintossicanti. Estremamente povera di grassi è, andando a concludere, una pianta contenente vari composti salutari come lo zinco, il fosforo, il magnesio, il ferro, il magnesio, il calcio, l’acido ascorbico, l’acido folico, come pure la vitamina A, la vitamina B1, la vitamina B2, la vitamina B3 e la vitamina B-6.